AMFest 2019: un’edizione brutale

Si è appena conclusa l’ultima edizione dell’AMFest, decisamente la più rischiosa e, al tempo stesso, la più appassionante nella storia del festival. “Rischiosa” perché gli organizzatori quest’anno avevano deciso di fare all-in, invitando numerose band di prim’ordine, ed estendendo la programmazione al giovedì, con i Daughters (USA), che ci hanno …